We just released a prototype of the cancelled SNES port of Puggsy! Take a look!
As always, thank you for supporting The Cutting Room Floor on Patreon!

Pokémon Trading Card Game

From The Cutting Room Floor
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Pokémon Trading Card Game and the translation is 100% complete.
Other languages:
English • ‎italiano • ‎한국어

Schermo del Titolo

Pokémon Trading Card Game

Conosciuto anche come: Pokémon Card GB (JP)
Sviluppatore: Hudson Soft
Publisher: Nintendo
Piattaforme: Game Boy, Super Game Boy, Game Boy Color
Rilasciato in Giappone: 18 Dicembre 1998
Rilasciato negli Stati Uniti: 10 Aprile 2000
Rilasciato in Europa: 15 Dicembre 2000
Rilasciato in Australia: 7 Aprile 2000


AreasIcon.png Questo gioco ha aree inutilizzate.
DevTextIcon.png Questo gioco ha testo nascosto relativo allo sviluppo.
GraphicsIcon.png Questo gioco ha grafiche inutilizzate.
DebugIcon.png Questo gioco ha materiale di debug.
RegionIcon.png Questo gioco ha differenze regionali.
Carts.png Questo gioco ha differenze revisionali.


Pokémon Trading Card Game è la versione per Game Boy del gioco di carte più popolare tra gli scolari di tutto il mondo.

Lettere Maiuscole

Ptcg-text.png

Nonostante il gioco mostri i dialoghi solo in maiuscolo, la versione americana possiede una sorta di "interruttore segreto" che abilita l'utilizzo delle lettere minuscole. Ciò è possibile attraverso l'uso del codice Gameshark 00000DCD. Tale "interruttore" è però assente nella versione europea.

Aree inutilizzate

Hmmm...
Da fare:
Screenshot?

Nel gioco è presente una stanza inutilizzata, situata dietro l'arena della Sala Sfide. Assomiglia a una sorta di ripostiglio, forse accessibile da una porta eliminata in fase di sviluppo. Di essa rimane soltanto un layout molto basilare.

Menù di debug

Immagine del menù di debug accessibile tramite un'opzione situata nel menù del gioco stesso.

Il menù di debug principale era un'opzione accessibile dal menù del gioco. Sebbene gran parte di esso sia stata rimossa prima del rilascio ufficiale, nei dati di gioco è presente una singola ret accessibile mediante il seguente codice Game Genie:

Giapponese Nord Americana Europea
Text ID 35D-9BB-3BA 10D-9BB-D52 4EC-2CB-D5F
Size 10D-98B-D52 3ED-9EB-19E 10C-29B-D52
7 Items 07D-A1B-F72 067-7CB-F7E 07C-32B-F72
Cancel on Item 7 067-76B-F7E 07D-A4B-F72 067-7CB-F7E


Menù di debug di avvio

Nei dati è presente anche un menù di debug di avvio. Sebbene possa essere aperto dal gioco stesso (in quanto presenta l'opzione "Esci"), esso viene in realtà avviato dalla subroutine del menù.

Giapponese Nord Americana Europea
5B0-25B-C45 610-31B-A2D 640-36B-7FF

EF0-35B-917

Stati Uniti Europa
PKMN TCG U StartUp DbgMnu.png PKMN TCG E StartUp DbgMnu.png

Poiché le versioni europee sono multilingua, dovrai avere un gioco di salvataggio con la lingua impostata, oppure dovrai saltare il menu la prima volta, poiché altrimenti visualizzerà la stringa errata (con caratteri senza senso): ciò avviene poiché il gioco non utilizza alcuna lingua per impostazione predefinita quando si confronta con un'impostazione della lingua non valida. È da notare che in tutte le versioni sono state tradotte tutte le opzioni di questo menu.

Avvia

Quest'opzione avvierà il gioco normalmente.

Modalità duello

Quest'opzione seleziona una delle due modalità di duello.

Continua dal diario

Selezionando quest'opzione si inizierà la partita direttamente dall'ultimo salvataggio. Qualora non si abbia dati salvati, il gioco inizierà una nuova partita. In entrambi i casi, lo schermo del titolo verrà saltato.

CGB Test

Di quest'opzione non rimane più nulla, tranne che un unico ret. Il nome suggerisce che essa fosse programmata per testare i vari colori.

Cornice SGB

PKMN TCG SGB0.png

Quest'opzione mostra i set di colori utilizzati e una griglia tratteggiata su tutto lo schermo per contrassegnare i confini delle "piastrelle" di gioco.

Carattere standard BG

PKMN TCG StartUp DbgMnu BgView.png

Quest'opzione mostrerà a schermo le piastrelle BG 0x88000x97F0.

Lingua

Quest'opzione mostrerà il menù di selezione lingua: inglese-tedesco-francese o inglese-spagnolo-italiano, in base alla versione del gioco.

Look at Spr ("Mostra sprites")

PKMN TCG StartUp DbgMnu SprView.png

Questa opzione avvia un visualizzatore di sprite.

Istruzioni: A cambierà l'animazione dello sprite mostrato. Left/Right diminuiranno/aumenteranno (rispettivamente) il numero di sprite. Up/Down diminuiranno/aumenteranno (rispettivamente) il numero di sprite di 0x10. Select chiude il menù.

Effetto V

Anche di quest'opzione non rimane più nulla, tranne che un unico ret. A giudicare dal nome, essa era programmata per testare gli effetti hdma o quelli di finestre verticali (usate nei crediti).

Crea busta di espansione

Quest'opzione permette di generare una busta di espansione casuale. Questo è stato probabilmente fatto per verificare se le tabelle dei seed casuali erano corrette e venivano generati set di carte corretti.

Crediti

Quest'opzione mostra i crediti del gioco.

Esci

Quest'opzione chiuderà il menù. Se il menù è stato aperto dal codice di avvio, il gioco verrà invece riavviato per poi mostrare nuovamente questo menù. Altrimenti, funzionerà come previsto.

Stringhe di debug varie

Tuttavia, sono rimaste altre stringhe di debug:

 	
A                   TIME
      TO      (Cambia con START)
             A+B: Ferma l'animazione
             Select: Esci

Sinistra

Destra

VINCE     <number> Carte premio
PERDE     con <card/move>(<number>)

         Usa il mazzo di <number>

Schermo alternativo dopo aver ricevuto delle carte.

Schermo alternativo per inviare carte tramite gli scambi in link.

Schermo alternativo per ricevere carte tramite gli scambi in link.

Substitute screen for sending
a Deck design.

Substitute screen for receiving
a Deck design.

????

Ending Screen
THE END

Was the data transfer successful?

(Person transferring data to)

(Name of Deck transferring)

Date di Compilazione

Queste stringhe ASCII mostrano la data in cui ogni versione è stata compilata. La versione AXQP contiene inglese, francese e tedesco, mentre la versione AXQX contiene inglese, francese ed italiano, ma entrambe hanno la stessa data di compilazione.

Giappone 0x2A81 Stati Uniti 0x7401 Europa (sia AXQP che AXQX) 0x7354
VER 10/31 17:21
VER 12/20 09:36
VER 10/11 11:47

Bordi Inutilizzati del Super Game Boy

Hmmm...
Da fare:
Vedere se la palette arancione esiste per tutti i bordi, incluse le variazioni con le medaglie

Sono presenti due bordi inutilizzati del Super Game Boy accessibili tramite il menu di debug. Il codice Game Genie CA1-7FB-D5D manterrà il bordo selezionato inizialmente per tutto il gioco. Abilitalo dopo che il bordo selezionato verrà visualizzato altrimenti il bordo iniziale sarà assente.

Bordo Inutilizzato del Super Game Boy 1

Pokmon Trading Card U Unused SGB Border 1.PNG

Una palette alternativa, molto probabilmente una rimanenza del testing del decidere quale palette utilizzare. Il codice Game Genie 020-1FB-E6A caricherà questo bordo all'avvio del gioco.

Bordo Inutilizzato del Super Game Boy 2

PKMN TCG SGB0.png

Utilizzato per testare le coordinate dei bordi e l'utilizzo delle palette. Tutte le palette che vengono caricate nella VRAM dello SNES mentre questo bordo viene anch'esso caricato verranno visualizzate nella sezione SGB di esso. Il codice Game Genie 030-1FB-E6A caricherà questo bordo all'avvio del gioco.

Differenze Regionali

Booster Introduttivi

Giapponese Internazionali
Ptcg-intro1J.png Ptcg-intro1U.png
Ptcg-intro2J.png Ptcg-intro2U.png
Ptcg-intro3J.png Ptcg-intro3U.png

Le immagini dei booster che appaiono durante l'introduzione sono state alterate al di fuori del Giappone in modo da riflettere l'aspetto di quelle distribuite nella rispettiva regione geografica.

Schermo del Titolo

Giapponese Internazionale
Ptcg-titleJ.png Ptcg-title.png

Bordo SGB

Giapponese Internazionale
PKMN TCG SGB1 J.png PKMN TCG SGB1 UE.png

Il bordo SGB giapponese ha delle scritte sulla striscia PokéBall che sono state rimosse nel resto delle versioni rilasciate oltreoceano.

Retro delle Carte

Giappone Internazionale
Pokemon Card GB back.png Pokemon TCG GB back.png

Il retro delle carte è stato cambiato al di fuori del Giappone per riflettere l'aspetto delle carte distribuite all'estero.

Jynx

Giappone Internazionale
Pokemon Card GB JynxLv23.png Pokemon TCG GB JynxLv23.png

Il design di Jynx Liv. 23 è stato ricolorato nelle versioni internazionali in modo da essere viola invece di nero, a causa della somiglianza sfortunata con lo stereotipo "blackface".

Comunicazione ad Infrarossi

La versione giapponese contiene hardware ad infrarossi all'interno della cartuccia, garantendo la compatibilità con modelli differenti di Game Boy. Le versioni internazionali non ce l'hanno, rendendo necessario l'utilizzo di quello incluso all'interno del Game Boy Color.

Cambiamenti Virtual Console

La versione Virtual Console per Nintendo 3DS non emula l'hardware ad infrarossi del Game Boy Color, rendendo impossibile ottenere Mew Liv. 15 e Venusaur Liv. 64 tramite Card Pop! e assemblare il Mazzo Pokémon Misterioso dalla Macchina Mazzi Leggendaria. A causa della modalità Card Popǃ disabilitata, è impossibile interagire con una libreria della Casa di Ishihara per via del fatto che parla delle Carte Fantasma ottenibili nella modalità Card Popǃ. Inoltre, l'interagire con gli Affaristi nei centri di battaglia e regali non ha effetto, siccome le realtive modalità sono state disabilitate e le funzinalità che richiedono il Game Link Cable non sono né supportate né emulate. Ancora, siccome la Game Boy Printer non può essere utilizzata, l'opzione di stampa del computer è stata disabilitata (è l'unico cambiamento di cui si parla nel manuale d'istruzioni). Per concludere, siccome il gioco è bloccato in modalità Game Boy Color, non può essere giocato in modalità Game Boy monocromatica o con i suoi bordi del Super Game Boy.

Jynx

Originale (Internazionale) Virtual Console
Pokemon TCG GB JynxLv23.png Pokemon TCG 3DSVC JynxLv23.png

Come nel caso di Pokémon Snap, Jynx Liv. 23 è stato modificato per combaciare con il nuovo design del Pokémon. Faccia, mani, e lo sfondo sono stati cambiati da viola scuro con una sua sfumatura più chiara.